L’ibernazione è una condizione biologica in cui le funzioni vitali sono ridotte al minimo, il battito cardiaco e il respiro rallentano, il metabolismo si riduce e la temperatura corporea si abbassa.

Diversi animali, sia tra i pesci che gli anfibi, i rettili ed i mammiferi,  ricorrono a questo stadio, specie durante l’inverno quando viene a mancare cibo.

Una recente ricerca in particolare ha confermato che anche i pesci dell’Antartide nei mesi invernali vanno in ibernazione.

Infatti dedicano una parte considerevole dei mesi estivi a nutrirsi per accumulare scorte di cibo che verranno poi metabolizzate nei mesi invernali, caratterizzati da inattività.