Il Palombo è un pesce il cui nome scientifico è Mustelus mustelus. Appartiene alla Famiglia delle Triakidae, ordine dei Squaliformes.

Il palombo vive sulla piattaforma continentale dell’Oceano Atlantico orientale, al largo delle Isole Britanniche e della Francia fino al Sud Africa, compreso il Mar Mediterraneo, Madera e le Isole Canarie, a una profondità compresa tra i -5 e i -625 metri.

Morfologicamente si presenta essere una specie con corpo particolarmente snello, appiattito ed affusolato. La sua testa è piatta e ha il muso corto.
Gli occhi del palombo sono ovali e privi di membrana. Bocca arcuata con mascelle provviste di piccolissimi denti appuntiti. La pelle è ricoperta di scaglie piccolissime e sembra liscia. La colorazione è uniforme grigia o grigio-bruna sul dorso e bianca sul ventre. La sua lunghezza è superiore ai due metri.

Il palombo si nutre principalmente di cefalopodi, crostacei e aringhe.

Una delle sue caratteristiche sta nel fatto che è un pesce privo di lische. La sua carne ha poco sapore di pesce, proprio per questo motivo viene chiamato “vitello di mare“.