Si tratta di un piatto a base di cozze tipico della tradizione napoletana.
È molto semplice da realizzare e si può creare a partire da pochissimi ingredienti: cozze, pomodori pelati ed abbondanti aglio e prezzemolo.
Rappresenta il piatto della festa per eccellenza, anticamente veniva preparato con le cozze più grosse che si riuscivano a trovare e servito in porzioni abbondanti.
Attualmente la tradizione si è un po’ persa, ed è difficile trovarla nei ristoranti, anche se il legame con questo piatto rimane ancora ben saldo nella tradizione partenopea ed è conosciuto e cucinato da tutte le donne napoletane.
Recentemente è stata rivisitata in versione “da aperitivo” e servito nei bar più di tendenza in miniporzioni accompagnata da crostini.