Baccalà ai topinambur

archiviata in

Scottate il baccalà in acqua bollente per 10 minuti. Sgocciolatelo, conservando l'acqua; eliminate le lische e spezzatelo. Lavate il prezzemolo e l'alloro. Sbucciate l'aglio e la cipolla. Pulite i topinambur e fateli lessare nell'acqua del baccalà per circa 6 minuti. Sgocciolateli, conservando l'acqua rimasta e affettateli. Affettate le patate. Mettete un po' d'olio su di una pirofila, cospargetela con il pan grattato e aggiungetevi i pezzi di baccalà, alternandoli con le patate ed i topinambur. Distribuitevi la cipolla, il prezzemolo, l'aglio e l'alloro. Condite il tutto con l'olio rimasto il sale e il pepe. Mettete la pirofila nel forno già caldo per 15 minuti, poi versatevi a filo l'acqua conservata e cospargete con il parmigiano. Rimettete nel forno finché il liquido non si sarà completamente assorbito e servite in tavola ben caldo.

Lo Chef consiglia...