Canocchie di mare con insalata di zucchine

archiviata in

Togliete dal frigo le Canocchie dell'Adriatico Rivamar, dopo averle lasciate scongelare per una notte intera, e preparate un brodo ristretto con 2 cucchiai di olio di oliva, mezzo bicchiere di vino bianco, delle foglie di alloro e della scorza di limone. Salate e pepate e aggiungete al vostro bordino le canocchie di mare. Lasciate cuocere a fiamma lenta per circa 15 minuti. Nel frattempo tagliate a bastoncini sottili le zucchine.

Tostate quindi i pinoli in una padella lasciandoli rosolare per un paio di minuti, dopodiché metteteli da parte. Ora passate ad aggiungere due cucchiai di olio extravergine in una padella antiaderente e fate soffriggere le vostre zucchine con uno spicchio d’aglio schiacciato.

Una volta pronte posatele sulla carta assorbente e togliete l’olio in eccesso. Prendete ora il fondo di cottura delle zucchine, versatevi un filo d’aceto e unite il brodo. Fate restringere, aggiungete il sale, mescolate ben bene e versate questa salsina così ottenuta alle vostre zucchine.

Sul fondo del piatto disponete le zucchine ricoperte di salsa e aggiungetevi le canocchie ancora calde dopo che avranno ultimato la cottura. Servite ancora caldo.

Lo Chef consiglia...

Aggiungete dell’uvetta ai pinoli e frullate il tutto con un po’ di senape per dare una nota ancora più acidula al vostro piatto.