Cavatelli allo scoglio con piselli e peperoni

archiviata in

Mettete a bollire una pentola con abbondante acqua salata in cui farete cuocere i cavatelli, nel frattempo preparate il sugo. In una padella fate rosolare lo scalogno tritato insieme a due cucchiai di olio e a un peperoncino, quindi aggiungete i piselli surgelati e lasciate cuocere per qualche minuto. Allungate con un po' di acqua se necessario, quindi versate in padella anche il peperone tagliato a julienne. Lasciate cuocere per una decina di minuti, quind aggiungete alle verdure il preparato per Scoglio Rivamar che avrete lasciato scongelare una notte intera in frigo. Sfumate il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco e completate la cottura. Scolate i cavatelli ancora al dente e versateli nel sugo allo scoglio con le verdure, quindi spolverate con il prezzemolo tritato e spadellate per far amalgamare bene i sapori lontano dal fuoco. Servite in tavola con un filo di olio crudo.

Lo Chef consiglia...

Un'idea in più? Servite i cavatelli direttamente dentro a mezzo peperone ben lavato e svuotato.