Cozze con salsa di zafferano

archiviata in

Fate soffriggere una cipolla finemente tritata in una padella antiaderente con l'olio extravergine d'oliva, qualche foglia di alloro (un paio possono bastare) e un mazzetto di prezzemolo tritato. Versate le cozze e fatele cuocere qualche minuto a fuoco medio in modo che le valve si aprano, quindi aggiungete un bicchiere di vino bianco e fate sfumare. Una volta terminata la cottura, filtrate le cozze dal liquido di cottura e mettetele a riposare al caldo, eliminando quelle rimaste chiuse o i gusci rotti. Tenete da parte una tazzina di liquido di cottura delle cozze e rimettete il restante sul fuoco. Sciogliete una bustina di zafferano nella tazzina di sugo di cottura. Una volta che lo zafferano sarà ben sciolto potrete unire il contenuto della tazzina al sugo già nella padella. Disponete le cozze in un piatto da portata e con un mestolo versatevi sopra la salsa allo zafferano. Non serve salare: il liquido di cottura delle cozze sarà già saporitissimo.

Lo Chef consiglia...

Le cozze possono anche essere scaldate qualche minuto nella salsa di zafferano.