Cozze fritte

archiviata in

Lasciate scongelare le cozze per una notte intera e quindi mettetele a sgocciolare bene. Sbattete le uova e aggiungete il prezzemolo tritato e un po' di pepe. Asciugate delicatamente le cozze con un foglio di carta assorbente, quindi infarinatele e poi passatele nell'uovo sbattutto. Concludete passandole anche nel pangrattato e quindi friggetele in abbondante olio ben caldo. Quando la panatura sarà ben dorata, togliete le cozze dall'olio con l'aiuto di una schiumarola e disponetele su un foglio di carta assorbente, quindi salate e servitele ancora calde.

Lo Chef consiglia...

Potete servirle anche come finger food per l'aperitivo, avvolte in coni di carta assorbente.