Crepes con cozze e funghi

archiviata in

Preparate le crepes mescolando in una ciotola le uova con un una parte della farina, aggiungete poi a poco a poco altra farina alternata al latte, finché l'impasto non diventerà omogeneo e della giusta consistenza. Cuocete le crepes su entrambi i lati in una padella antiaderente unta con un po' di olio. Passate poi a preparare il ripieno. In un tegame fate soffriggere un filo d'olio con l'aglio schiacciato, poi aggiungete i funghi tagliati a listarelle e fate cuocere per un paio di minuti. Aggiungete anche i pomodorini e fare andare a fiamma vivace per altri cinque minuti, infine mettete in padella anche le cozze scongelate e sfumate con il vino bianco. Lasciate andare per qualche minuto e poi spegnete il fuoco. Se volete potete addensare il sugo di funghi e cozze con un cucchiaio di amido di mais. Aggiungete anche il prezzemolo tritato, salate e pepate a piacere. Disponete le crepes una ad una su un piano e disponetevi al centro il ripieno. Potete decidere di chiudere le crepes sia con la classica forma triangolare, sia come dei sacchettini da chiudere sulla sommità con un filo di erba cipollina. Passate le crepes qualche minuto a gratinare nel forno con un po' di besciamella e un po' di pomodoro e servitele in tavola ancora calde.

Lo Chef consiglia...

Potete utilizzare le crepes anche per foderare delle cocotte dentro a cui disporrete il ripieno.