Fettuccine con pesto di rucola e frutti di mare

archiviata in

In una pentola portate ad ebollizione l’acqua salata e cucinate le fettuccine.

Nel frattempo preparate il pesto di rucola e semi di girasole. Lavate e asciugate con cura la rucola e, aiutandovi con il mixer, frullatela insieme ai semi di girasole, il pecorino, il parmigiano e un filo d’olio.

A questo punto preparate il condimento ai frutti di mare con il preparato per Riso e Pasta Rivamar che avrete fatto precedentemente scongelare in frigorifero per una notte intera. In una padella versate un filo d’olio e fate rosolare uno spicchio d’aglio e il peperoncino tagliato a rondelle sottili, aggiungete i frutti di mare e sfumate con il vino bianco. Cuocete a recipiente coperto per qualche minuto.

Quando le fettuccine saranno cotte, scolatele e fatele saltare in padella qualche istante con il pesto e i frutti di mare e mescolate fino a che il sugo sarà ben distribuito.

Lo Chef consiglia...

Per un gusto più intenso aggiungete dei pomodori confit tagliati a listarelle alle fettuccine. Per prepararli lavate i pomodorini, tagliateli a metà e disponeteli su una teglia rivestita con carta da forno con la parte interna rivolta verso l’alto. Spolverate sulla superficie dei pomodorini lo zucchero, l’aglio sminuzzato e il prezzemolo e il timo tritati. Aggiustate di sale e pepe e bagnate con un filo d’olio; quindi infornate a 140°C per circa un’ora e mezza.