Frittelle di baccalà e uvetta

archiviata in

Fate lessare il merluzzo precedentemente scongelato in abbondante acqua salata, poi sminuzzatelo e disponetelo in una terrina dove lo lascerete raffreddare. Nel frattempo mettete in ammollo in acqua calda l'uvetta. Preparate l'impasto delle frittelle amalgamando il merluzzo e l'uvetta ben strizzata insieme al bicarbonato, alla farina e all'acqua. Fate attenzione alla consistenza dell'impasto: aggiungete un po' di farina se vi sembra troppo liquido o un po' di acqua fredda se vi sembra troppo denso. Mettete a scaldare in un tegame abbondante olio di oliva per la cottura delle frittelle. Quando sarà ben caldo abbassate il fuoco ed immergete l'impasto a cucchiaiate facendolo diventare ben dorato su tutta la superficie. Scolate le frittelle con una schiumarola e mettetele su un foglio di carta assorbente per fare in modo che perdano l'olio in eccesso.

Lo Chef consiglia...

Potete preparare le frittelle di baccalà e uvetta per riciclare in modo creativo il merluzzo avanzato da altri pasti.