Fusilli al sugo di canocchie

archiviata in

Fate scongelare le canocchie nel frigo per una notte intera, quindi fatele cuocere in abbondante acqua salata per un paio di minuti, quindi pulitene sei ed estraetene la polpa. Mettete a bollire una pentola di acqua salata in cui farete cuocere i fusilli. Tritate lo scalogno e fatelo imbiondire in una padella con l’olio e il peperoncino, quindi aggiungete la polpa delle canocchie, sfumate con il vino bianco ed infine unite la passata di pomodoro. Una volta prontii fusilli, scolateli e versateli nella padella insieme al sugo. Spadellate per qualche istante aggiungendo qualche foglia di basilico. Servite i fusilli guarnendo il piatto con una canocchia intera.

Lo Chef consiglia...

Con le canocchie potete anche abbondare e realizzare un gustoso piatto unico.