Insalata di mare con verdure

archiviata in

Scongelate in frigorifero, una notte prima, una confezione di insalata di mare Rivamar. Lessate in acqua salata il preparato, a metà cottura spruzzate del succo di limone e dopodiché scolate e raffreddate.

Mentre il pesce si raffredda, tagliate a rondelle carote e zucchine e mettetele a cucinare in un pentolino con un cucchiaio di brodo vegetale. Nel frattempo che cucinano, tagliuzzate a dadini il pomodoro e il gambo del sedano che andrete ad aggiungere a freddo.

Una volta pronti l’insalata di mare, le carote e le zucchine, mettete in una terrina tutte le verdure, conditele con dell’olio d’oliva e del succo di limone. Amalgamate bene il tutto, dopodiché unite le verdure all’insalata di mare e tritatevi sopra del prezzemolo fresco. Prima di servire l’insalata di mare con le verdure, lasciate raffreddare in frigorifero per un paio d’ore. Assicuratevi di togliere dal frigorifero la vostra insalata mezz’ora prima di servirla ai vostri ospiti.

Lo Chef consiglia...

Aggiungete una manciata di olive verdi per dare alla vostra insalata di verdure un sapore ancora più unico e intenso. Questo piatto si presta bene come contorno, come antipasto ma anche come un secondo leggero.