Insalata di riso freddo alla pescatora

archiviata in

Cuocere a varoma il riso mettendolo nel cestello per 25 minuti ( la cottura del riso a varoma richiede più tempo). Nel frattempo far passare in padella il contenuto di una busta di Riso e Pasta Rivamar con olio, aglio tritato e mezzo bicchiere abbondante di vino bianco secco. Aggiungere sale quanto basta e alla fine cospargere con dell’ erba cipollina tritata o, in alternativa, del prezzemolo. Far raffreddare. Nel frattempo tagliare i pomodorini e le olive nere e condirli con un pizzico di sale. Quando il riso è pronto mettere in un piatto e lasciarlo raffreddare (per farlo più in fretta lo si può passare sotto l'acqua fredda). Condire con il pesce, i pomodorini e le olive.

Lo Chef consiglia...

accompagnare l’insalata di riso freddo alla pescatora con un buon vino bianco fresco.