Parmigiana di mare

archiviata in

Prepariamo insieme un piatto semplice che prende spunto da una ricetta tradizionale della cucina italiana arricchita utilizzando due grandi classici di Rivamar: le cozze e il merluzzo nordico.

Fate scongelare in frigo per una notte intera il merluzzo e le cozze Rivamar.

Iniziamo dalla preparazione del sugo mettendo in una casseruola un filo d'olio extravergine d'oliva e la cipolla tagliata sottilmente, quando inizierà a prendere calore abbassate la fiamma e fate appassire la cipolla in modo dolce, evitando di farla bruciare. Aggiungete le cozze e i filetti di merluzzo tagliati a pezzettini, il pizzico di peperoncino e fate sfumare mezzo bicchiere di vino bianco.

Quando il vino sarà sfumato e il merluzzo sarà leggermente rosolato versate la passata di pomodoro e fate cuocere a fuoco basso per circa venti minuti, aggiustate di sale.

Ora tagliate le melanzane a fette e decidete se volete grigliarle, friggerle o rosolarle in padella con un filo d'olio, naturalmente grigliandole la ricetta risulterà più leggera e meno calorica.

Preparate la mozzarella tagliandola a pezzetti e fatela asciugare con della carta da cucina per evitare che rilasci troppo liquido durante la cottura.

Ora che tutte le componenti sono pronte potete iniziare a comporre la parmigiana: potete scegliere se usare degli stampini creando delle monoporzioni o un'unica teglia più grande.

Mettete sul fondo del sugo, uno strato di melanzana e qualche pezzetto di mozzarella, ripetete gli strati fino a conclusione degli ingredienti.

Infornate il tutto per 15-20 minuti a forno preriscaldato a 180°C.

Servite tiepido accompagnato da un filo d'olio e qualche foglia di basilico fresco.

Buon appetito!

Lo Chef consiglia...

Un prosecco sarà perfetto da abbinare a questo gustosissimo piatto.