Plumcake di mare

archiviata in

Prendete il preparato per pasta e pesce Rivamar e, dopo averlo lasciato una notte a scongelare in frigorifero, tagliate a tocchetti sottili più pesce che riuscite. Riponete tutto in un robot da cucina, insieme ad un albume, il latte, il sale e il pepe e tritate il tutto finché non avrete ottenuto un composto liscio.

Dopodiché tagliate a fettine dello spessore di circa 2mm le zucchine dal lato lungo. Fate scottare le fettine di zucchine in una padella con un pizzico di sale, dopodiché tritate finemente l’erba cipollina e aggiungetela al trito di pesce, latte e albume.

Prendete uno stampo da plum cake e dopo averlo foderato di carta forno riponete ordinatamente le zucchine in modo da ricoprire tutta la superficie comprese le pareti dello stampo, lasciandole pure debordare abbondantemente. Versate ora il composto di pesce e ricopritelo con le zucchine rimaste.

Cuocete a bagnomaria nel forno per 40 minuti a 120 gradi, dopodiché sfornate e lasciate intiepidire  e servite tagliando a fette spesse il vostro plumcake di mare.

Lo Chef consiglia...

Per dare un tocco ancora più particolare al vostro plumcake di mare, sgusciate delle nocciole e spezzettatene qualcuna sopra ciascuna fetta.