Polpo con patate e stracciatella di bufala

archiviata in

Oggi parliamo di un piatto che unisce gusto e genuinità e che può essere servito in ogni occasione: polpo con patate e stracciatella di bufala. Facile da preparare, può essere l’antipasto di una cena tra amici, magari in versione finger-food, può fare da condimento per un primo o essere un piatto unico da gustare in pranzi veloci, per coloro che comunque sono attenti alla linea. Non ha stagionalità poiché può essere servito caldo o anche stemperato, ma soprattutto in diverse varianti. Inoltre è un piatto completo, nutriente e dai gusti ben bilanciati.

La preparazione è semplice, soprattutto con il nostro prodotto Rivamar, che vi aiuterà a diminuire di molto i tempi di preparazione!

Solitamente si fanno sbollentare le patate e nel mentre viene messo in cottura il polpo. A cottura ultimata tutti e due gli ingredienti vengono tagliati a pezzi e poi uniti per essere conditi con del prezzemolo.

La nostra azienda vi propone un polpo selezionato e di ottima qualità, già pronto, corredato anche di contorno di patate, che ridurrà le tempistiche di cottura, in quanto basteranno solamente 8/10 minuti di padella per ultimare la preparazione.

In questa ricetta vi suggeriamo un trucco per dare un tocco di originalità in più a questo piatto e stupire anche i palati più esigenti: vediamo come!

Prendiamo una padella antiaderente abbastanza capiente, e accendiamo il fuoco per far scaldare un filo di olio e uno spicchio di aglio. Per quanto riguarda l’aglio è meglio lasciarlo in camicia, in modo che faccia solo insaporire l’olio e non dia un gusto troppo forte al nostro polpo.

Versiamo nella padella il “Polpo e Patate” Rivamar e uniamo della salsa di pomodoro, saliamo, pepiamo, e lasciamo cuocere per circa 10 minuti.

Attenzione: il prodotto va messo in padella ancora surgelato e va mescolato durante la cottura.

A parte scaldiamo delle fette di pane non troppo spesse.

Una volta ultimata la cottura e ridotta la salsa al pomodoro, impiattiamo con dei caldi crostini di pane che faranno da contorno al nostro piatto e ci aiuteranno ad assaporare al meglio il sugo di pomodoro.

Prima di servire il piatto ai nostri commensali aggiungiamo qua e là della stracciatella di bufala per dare un tocco di freschezza.

Lo Chef consiglia...

Per dare brio al piatto, se è di gradimento, aggiungiamo del peperoncino.