Ravioli di merluzzo alla crema di zucca

archiviata in

Nella preparazione dei ravioli di merluzzo alla crema di zucca, iniziate dal merluzzo nordico Rivamar. Dopo averlo lasciato scongelare una notte in frigorifero versatelo in una padella con circa due cucchiai di brodo vegetale e altrettanti di olio d’oliva: coprite e lasciate cucinare il tutto per circa 15 minuti a fuoco medio. Toglietelo dal fuoco e tritatelo con l’aiuto di un mixer. Unite quindi la ricotta e il prezzemolo in quantità a vostro piacere. Tritate ancora una volta.

Stendete la pasta e disponete un cucchiaio di composto ogni 3 cm, sovrapponete l’altro foglio di pasta e pressatela attorno al ripieno in modo che aderisca bene. Con l’aiuto di un coltello tagliate i vostri ravioli e spolverateli con un velo di farina.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema di zucca: sbucciatela, tagliatela a pezzetti e fatela sbollentare in acqua bollente per qualche minuto. Affettate il porro e fatelo appassire leggermente in padella con olio e un goccio d’acqua. Unite la zucca e un paio di cucchiai di polpa di pomodoro per ammorbidire un po’ il tutto.

Iniziate a cucinare i ravioli in acqua bollente e salata. Non appena verranno a galla scolateli – conservando un po’ d’acqua di cottura – e trasportateli in padella con la zucca e il pomodoro. Mescolate bene il tutto in modo che il sugo si amalgami bene ai vostri ravioli di merluzzo alla crema di zucca.

Lo Chef consiglia...

Potete arricchire i vostri ravioli di merluzzo alla crema di zucca aggiungendo del salmone fresco o dei gamberetti.