Risotto con vongole e pesto di pistacchi

archiviata in

Iniziate la preparazione del vostro risotto versando in padella con un filo d’olio le Vongole Veraci Rivamar, precedentemente lasciate scongelare una notte in frigorifero. Coprite la pentola con un coperchio e cuocete per un paio di minuti fino a che si saranno completamente aperte.

A questo punto sgusciate le vongole e filtrate l’acqua di cottura utilizzando un colino foderato con una garza e conservatelo da parte.

In una casseruola versate due cucchiai di olio e, dopo aver fatto rosolare l’aglio, tostate il riso. Sfumate con il vino bianco e, un po’ per volta, aggiungete l'acqua di cottura delle vongole e il brodo vegetale facendo attenzione a mescolare con cura per evitare che si attacchi. Poco prima che il riso arrivi a cottura, unite le vongole e mantecate per almeno 3 minuti aggiungendo un pizzico di pepe e salando secondo il vostro gusto. Spegnete il fuoco, aggiungete qualche cucchiaino di pesto al pistacchio e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Lo Chef consiglia...

Per decorare il piatto guarnite il risotto con qualche pistacchio sgusciato e un paio di vongole intere.