Strozzapreti con vongole e pesto di rucola

archiviata in

Iniziate a preparare la ricetta mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, nel frattempo dedicatevi alla realizzazione del pesto. In un bicchiere di plastica alto mettete la rucola precedentemente lavata, le mandorle, uno spicchio di aglio, il pecorino, il parmigiano e olio quanto basta, quindi tritate tutto con l'aiuto di un frullatore ad immersione ed aggiungete ancora olio se necessario per rendere più cremoso il pesto. Quando l'acqua avrà raggiunto l'ebollizione buttate la pasta e intanto preparate le vongole. In una padella fate soffriggere uno spicchio di aglio e un peperoncino insieme a due cucchiai di olio, quindi versate le Vongole Veraci Rivamar che avrete lasciato scongelare in frigo per una notte intera. Fatele saltare per qualche minuto, quindi sfumate con il vino bianco. Quando la pasta sarà quasi cotta, scolatela e versatela nella padella insieme al pesce, portandola a cottura direttamente nel sugo, quindi completate versando sulla pasta anche il pesto di rucola. Aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta in modo che il piatto risulti cremoso e non secco, infine decorate il piatto con qualche scaglia di mandorla tostata.

Lo Chef consiglia...

Volete un sapore ancora più fresco? provate ad aggiungere alla rucola qualche foglia di menta e servite in tavola il piatto con una spolverata di zenzero al posto delle mandorle tostate.