Tiella con cozze, riso e patate

archiviata in

Fate scongelare le cozze in uno sgocciolatoio, avendo cura di conservare l'acqua di scongelamento. Filtratela e tenetela da parte. Tagliate a fette sottili la cipolla, i pomodori e le patate e tritate insieme l'aglio e il prezzemolo Ungere una teglia rotonda di circa 30 cm di diametro con olio e disporvi sopra uno strato di cipolle, poi disponete anche uno strato di patate e uno strato di pomodori. Cospargete con il trito di aglio e prezzemolo. A questo punto aggiungete le cozze (esistono varie versioni della ricetta, alcune dicono con una valva sola, altre senza) e copritele con il riso crudo. Cospargete ancora con il trito di aglio e prezzemolo e fate un altro strato di patate, pomodori e cipolla. coprite tutto con l'acqua di scongelamento delle cozze, opportunamente filtrata. Chiudete la teglia con l'alluminio e mettetela in forno precedentemente scaldato a 200 gradi per mezz'ora, poi togliete l'alluminio e controllate se è necessario aggiungere un po' di acqua bollente per completare la cottura. Fate cuocere per altri 10 minuti e poi spegnete il forno. Lasciate riposare per circa 20 minuti prima di servire in tavola.

Lo Chef consiglia...

Per un sapore più deciso, provate a far seguire al primo strato di verdure anche una manciata di pecorino grattugiato.