Torta salata con merluzzo, peperoni e mandorle

archiviata in

L’estate, il caldo che si fa sentire e l’appetito che ogni tanto se ne va. Per ovviare alla poca voglia di mangiare pietanze calde, potete preparare una torta salata, ottima in qualsiasi occasione e realizzabile con una grande varietà di alimenti. Se volete seguire il nostro spunto, noi vi suggeriamo una torta salata con merluzzo, peperoni e mandorle, aromatizzata al limone. Facciamo insieme il pieno di gusto con pochi semplici passaggi. Prendete la vostra pastasfoglia - se non avete voglia di prepararla a casa, in commercio ce ne sono tante davvero ottime - e stendetela all’interno di una tortiera.
Ora prendete i filetti di merluzzo Rivamar e conditeli con la scorza del limone, un filo di olio extravergine d’oliva e insaporite con qualche pizzico di sale. Di seguito, mixate in una ciotola le uova e il latte. Tagliate a fette il peperone e le patate che andranno a riempire insieme al merluzzo la vostra torta salata. Allo stesso modo tagliate a pezzetti anche il cavolfiore. Una volta preparati i vostri ingredienti, mischiateli e inseriteli poi all’interno della pasta sfoglia. Aggiungete alla vostra tortiera il composto di latte e uova preparato in precedenza e infine le mandorle. Noi vi consigliamo di acquistarne di tostate o di tostarle in modo da renderle davvero croccanti. Infornate il tutto a 180°C per 45 minuti facendo attenzione alla cottura, evitando di bruciare la vostra torta. Una volta pronto, togliete la vostra teglia dal forno e lasciatela raffreddare. Nel frattempo allestite la tavola e preparate un bel vassoio da torta così da presentarla al meglio. Un portatorta da dolci potrebbe essere, pure in questo caso, una scelta azzeccata. Le torte salate da comporre anche per cene last minute risultano essere sempre utilissime per rimediare a situazioni in cui il tempo per la preparazione non è molto ma garantendo a tutti i commensali il massimo del gusto.

Lo Chef consiglia...

Per la vostra torta consigliamo la pasta sfoglia ma potreste optare anche per la pasta brisè.