Tortino di frittata con cozze e capperi

archiviata in

Prendete uno stampo da muffin e preriscaldatelo in forno a 200°; nel frattempo sbattete le uova con 60 g di latte, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Con una forchetta sbattete il tutto fino a che gli ingredienti non si saranno amalgamati bene tra loro. Con una noce di burro imburrate il vostro stampo per evitare che il tortino di frittata resti attaccato alle pareti una volta cotto. Distribuite ora il composto nello stampo e infornate per 12 minuti in forno ventilato, sempre a 200°.

Nel frattempo passate alla cottura delle cozze Rivamar, che dovranno essere state scongelate una notte in frigorifero. Versate in una padella un cucchiaio di olio con la cipolla tritata e un bicchiere di vino, aggiungete le cozze e un bicchiere di acqua naturale. Cuocete per 5 minuti il tutto, unite mezzo cucchiaino di amido di mais e fate addensare il liquido che avrete ottenuto; dopodiché frullate la salsa.

Una volta che il tortino di frittata sarà cotto prendete un piatto, versateci la salsa di cozze e posatevi sopra la frittatina, decorando con qualche cozza a lato. Versate un filo d’olio e qualche cappero e servite ancora caldo accompagnando con una fetta di pane tostato.

Lo Chef consiglia...

Potete accompagnare questo antipasto anche del gelato di capperi cuocendoli per 5 minuti insieme a 500g di panna, 70gr di zucchero e del sale. Frullate e versate i composto nella gelatiera per ottenerlo.