Vellutata zucca e pesce Rivamar

archiviata in

In questa ricetta perfetta per l’autunno iniziate con la preparazione della zucca. Pulitela e privatela dei semi, quindi tagliatela a fettine spesse almeno 1 cm. Adagiatele su di una teglia da forno e cospargete con il sale grosso; dopodiché infornate per 20 minuti a 180°.

Procedete con la cottura del preparato per riso e pasta Rivamar. Dopo averlo lasciato scongelare una notte in frigorifero versatelo in padella con il brodo vegetale (circa 3 cucchiai) e due cucchiai di olio d’oliva: coprite e lasciate cucinare il tutto per circa 15 minuti a fuoco medio.

Una volta pronta la zucca estraetela dal forno, togliete la buccia e frullatela insieme ad un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva con un frullatore ad immersione. Versate la crema in una pentola, aggiungete del rosmarino fresco tritato, del pepe e lasciate cuocere per cinque minuti. Unite quindi il pesce e il timo e lasciate cucinare per altri cinque minuti in modo da far amalgamare bene tra loro i sapori e servite ancora caldo.

Lo Chef consiglia...

Servite la vellutata con dei crostini preparati in casa con del pane avanzato, tostatelo in forno e insaporite con olio e rosmarino.