Bucatini con sarde alla siciliana - Rivamar

Bucatini con sarde alla siciliana

Livello

Facile

Tempo di cottura

40 minuti

I bucatini con sarde alla siciliana sono un primo piatto delizioso e molto facile da preparare.

Lasciate i Filetti e Tronchetti di Sarde Rivamar a scongelare in frigorifero per almeno 12 ore.

Mettete le uvette in ammollo dentro una ciotola d’acqua. Pulite la cipolla e tagliatela a fettine sottili.

In una padella antiaderente fate soffriggere la cipolla con tre cucchiai di olio extravergine d’oliva, aggiungete i filetti di sarde e cucinateli per 5 minuti. Pulite i finocchi e tagliateli a pezzetti.

Mettete sul fuoco una pentola di acqua salata e quando bolle buttate dentro i finocchi, fateli lessare per 5 minuti e poi scolateli. Nella stessa acqua mettete a cucinare i bucatini. Fate sciogliere mezza bustina di zafferano in mezzo bicchiere di acqua calda, potete utilizzare l’acqua di cottura della pasta.

Sgocciolate l’uvetta dall’acqua e strizzatela, quindi mettetela nella padella insieme alle sarde. Aggiungete anche i pinoli, i finocchi, un pizzico di pepe, lo zafferano e cuocete a fuoco basso per 15 minuti.

Scolate la pasta dopo 5/6 minuti di cottura e versatela nella padella con le sarde e i finocchi, fate saltare per 2 minuti mescolando bene.

Traferite tutto in una pirofila e ricoprite con il pangrattato, quindi infornate a 200° per 10 minuti.

Appena sono pronti, servite in tavola i vostri bucatini con sarde alla siciliana.

Ingredienti
  • 500 g di Filetti e Tronchetti di Sarde Rivamar
  • 500 g di bucatini
  • 2 finocchi
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 manciata di pinoli
  • 1/2 bustina di zafferano
  • 30 g di uvetta
  • Pangrattato q.b.
  • Pepe q.b.
Porzioni

4

Prepara questo piatto con i nostri "Filetti e Tronchetti di Sardine"