Canocchie alla provenzale - Rivamar

Canocchie alla Provenzale

Livello

Facile

Tempo di cottura

15 minuti

Le canocchie alla provenzale si preparano in poco tempo garantendo un piatto molto gustoso. Per prepararle potete utilizzare le Canocchie Rivamar lasciate precedentemente scongelare una notte intera in frigorifero.

Fatele cuocere per un paio di minuti a fuoco vivace con olio extravergine d’oliva aggiungendo l’aglio e il basilico finemente tritati insieme, in una teglia che poi possa essere messa anche in forno. Sfumate con un bicchiere di vino bianco secco e lasciate evaporare l’alcol per altri 2 o 3 minuti.

Salate e pepate, quindi togliete dal fuoco la teglia e spolverate le canocchie con abbondante pangrattato. Trasferitele in forno preriscaldato e fatele cuocere ancora per 10 minuti a 200 gradi.

Servite le canocchie alla provenzale ancora calde su un piatto da portata.

 

Lo chef consiglia
Praticate un’incisione sul dorso delle canocchie per fare in modo che l’aglio e il basilico insaporiscano anche la polpa.

Ingredienti
  • 1 confezione di Canocchie dell’Adriatico Rivamar
  • 3 spicchi d’aglio
  • Qualche foglia di basilico
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • Sale
  • Pepe
  • Pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva
Porzioni

4

Prepara questo piatto con le nostre "Canocchie dell'Adriatico"