Gamberi Argentina in saor - Rivamar

Gamberi Argentina in Saor

Livello

Facile

Tempo di cottura

20 minuti

Il Gamberi Argentina in saor sono una variante deliziosa della famosa ricetta veneziana delle sarde in saor!

Lasciate a scongelare in frigorifero per una notte i Gamberi Argentina Rivamar, poi asciugateli con della carta da cucina e passateli nella farina, da entrambi i lati, quindi metteteli a cuocere in una padella antiaderente con un filo d’olio, un cucchiaino di zucchero e un pizzico di sale e pepe.

Una volta che i gamberi saranno ben dorati, scolateli e metteteli ad asciugare sopra a della carta assorbente.

Pulite le cipolle, tagliatele a fettine e mettetele in una casseruola con un goccio di olio d’oliva e fatele soffriggere per un paio di minuti. Aggiungete un bicchiere di aceto di vino bianco e fatelo evaporare alzando la fiamma per un minuto. Unite i pinoli e l’uvetta, quindi chiudete con il coperchio, abbassate la fiamma e lasciate cucinare il tutto per circa 10 minuti.

Prendete una teglia abbastanza fonda, sistemate uno strato di gamberi e ricopriteli con la cipolla, andate avanti alternando i gamberi e la cipolla fino a quando non avrete finito gli ingredienti. Coprite con un coperchio e lasciate raffreddare.

Prima di portare in tavola i Gamberi Argentina in saor, lasciateli ad insaporire in frigorifero per un giorno.

 

Lo chef consiglia
Potete servirli anche come secondo piatto, accompagnati da una fetta di polenta o del purè caldo.

Ingredienti
  • 500 g di Gamberi Argentina Rivamar
  • 3 cipolle rosse
  • 50 g di pinoli
  • 80 g di uvetta in agrodolce
  • 1 bicchiere di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • Farina q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Porzioni

4

Prepara questo piatto con i nostri "Gamberi Argentina"