Panzanella ai frutti di mare - Rivamar

Panzanella ai frutti di mare

Livello

Facile

Tempo di cottura

20 minuti

La panzanella è un piatto tipico toscano ottimo per le calde giornate estive, va preparato per tempo e viene consumato freddo. Ecco la versione a base di pesce.

Per preparare la panzanella ai frutti di mare, cominciate tagliando il pane raffermo a fette sottili e mettetelo ad ammorbidire per 20 minuti in un recipiente di acqua in cui avrete fatto diluire tre cucchiai di aceto.

Nel frattempo portate ad ebollizione una pentola di acqua e fate cuocere per due minuti l’Insalata di Mare Rivamar precedentemente lasciata scongelare per una notte intera in frigorifero. Scolate il pesce e passatelo sotto acqua corrente fredda, quindi lasciate che finisca di raffreddare in un recipiente a parte.

Pulite e tagliate a rondelle sottili il sedano e la cipolla di Tropea, quindi tagliate a cubetti anche i pomodori. Aggiungete le verdure al pesce e condite con olio d’oliva, sale e pepe.

A questo punto, scolate il pane e strizzatelo, quindi sbriciolatelo nel recipiente insieme all’insalata di mare e alle verdure. Mescolate bene ed aggiungete olio se necessario. Completate con qualche foglia di basilico, quindi riponete la panzanella ai frutti di mare in frigorifero a riposare per qualche ora prima di essere servita.

 

Lo chef consiglia
Potete aumentare o diminuire la dose di aceto in cui ammollare il pane a piacere, in base a quanto volete che il piatto risulti delicato o deciso.

Ingredienti
  • 500 g di pane toscano raffermo
  • 1 confezione di Insalata di Mare Rivamar
  • 2 pomodori maturi
  • 1 costa di sedano
  • 2 cipolle di Tropea
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di aceto di vino bianco
  • Basilico
Porzioni

4

Prepara questo piatto con la nostra “Insalata di Mare”