Tortiera di sarde e patate

Livello

Facile

Tempo di preparazione

30 min

Tempo di cottura

20 min

Lavate le patate , sbucciatele e tagliatele a fettine sottili. Lessatele in acqua bollente salata per pochi minuti.

Sciacquate i capperi con dell’acqua fredda e poi scolateli. Sbucciate l’aglio e tritatelo insieme alle erbe aromatiche; unite, poi, al composto ottenuto le olive sgocciolate e tagliate a piccoli pezzetti. Lavate i pomodori; incideteli con un coltello e immergeteli in acqua bollente per qualche minuto. Una volta lessati, scolateli e rimuovete la buccia. Tagliateli a dadini ed eliminate i semi.

Ungete uno stampo (di qualsiasi forma va bene) e cospargetelo con del pangrattato. Sistemate sul fondo le patate a fette, salate e pepate. Coprite le patate con metà dei filetti di sarde, aromatizzatele con il trito di erbe e qualche pomodoro, e aggiungete un po’ d’olio. Ripetete l’operazione creando un secondo strato. Cuocete il tutto nel forno già caldo a 200°C per una ventina di minuti.

Ingredienti
  • 600 gr di sarde fresche
  • 4 patate
  • 30 g di capperi salati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 gr di olive nere snocciolate
  • 500 gr di pomodori ramati
  • pangrattato q.b.
  • 1,5 dl di aceto bianco
  • mix di erbe aromatiche (timo, prezzemolo, basilico, maggiorana)
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
Porzioni

4

Preparala con i nostri "Filetti e Tronchetti di Sardine"