Per Rivamar è sempre stato di estrema rilevanza dare garanzie sulla qualità e la sicurezza alimentare ai propri consumatori. In risposta a questa esigenza l’azienda ha voluto attestare i suoi standard igienico-qualitativi con le certificazioni internazionali BRC e IFS, indispensabili per lavorare con la grande distribuzione.
Tali certificazioni forniscono una misura attraverso la quale i produttori di alimenti possono dimostrare ai propri clienti il livello di competenza nella sicurezza alimentare e nei sistemi di qualità. Garantiscono prima l’uso di buone pratiche per la gestione della sicurezza alimentare, assicurando trasparenza lungo tutta la filiera. Promuovono inoltre il continuo miglioramento, richiedendo una continua sorveglianza e gestione di tutti gli aspetti del sistema qualità.
Per avere le suddette certificazioni Rivamar è stata sottoposta ad un controllo su:

  • Allergeni
  • Pulizia e disinfezione dei locali
  • Qualifica dei fornitori
  • Tracciabilità
  • Gestione degli incidenti, ritiro e richiamo del prodotto
  • Controllo della contaminazione chimica e fisica
  • Igiene del personale
  • Formazione
  • Incarti e confezionamento
  • Stoccaggio e trasporto

Grazie all’impegno e alla costanza di ogni giorno al rispetto di queste procedure, Rivamar ha ottenuto il punteggio massimo in entrambe le certificazioni.

Certificato di Conformità 2 Certificato di conformità 1