fbpx

Pesce fritto marinato

Livello

Media difficoltà

Tempo di preparazione

24 h

Tempo di cottura

10 min

Lasciate scongelare il Misto Fritto, tamponate il pesce con carta da cucina in modo da asciugarlo completamente, poi infarinatelo. Scaldate abbondante olio in una padella profonda, quando avrà raggiunto la giusta temperatura, friggete pochi pesci alla volta; toglieteli con una pinza quando risulteranno ben dorati e depositateli su carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso. Aggiungete sale e pepe e lasciate raffreddare il pesce su un vassoio capiente.

In un pentolino versate dell’aceto, l’acqua, l’aglio a lamelle, la scorza del limone e le erbe aromatiche. Portate al bollore e lasciate sul fuoco per 15 min circa.

In una ciotola di porcellana, di pirex o una pentola di acciaio inox posizionate tutti i pesci e versate sopra la marinata calda. Chiudete con un coperchio e lasciate raffreddare a temperatura ambiente, poi mettete in frigorifero.

Dopo 24 ore di riposo il pesce marinato è pronto da servire in tavola.

Ingredienti
  • 700 g. di pesce gatto ( o quello che preferite) già pulito e lavato pronto alla cottura
  • 700 g. di aceto di vino bianco
  • 700 g di acqua fredda
  • 3 spicchi di aglio sbucciato e tagliato a lamelle
  • scorza di mezzo limone
  • 4 foglie di alloro
  • 4-5 foglie di salvia
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • farina per la panatura q/b
Porzioni

4

Prepara questo piatto con il nostro "Misto per fritto dell'Adriatico"