Ribollita di mare - Rivamar

Ribollita di mare

Livello

Difficile

Tempo di preparazione

120 minuti

La ribollita di mare è un primo piatto tradizionale della Riviera Toscana, saporito e nutriente. Oggi vi proponiamo la ricetta utilizzando la Zuppa di Pesce Rivamar: la preparazione è un po’ lunga ed elaborata ma ne varrà certamente la pena!

Per prima cosa, mettete i fagioli a bagno in abbondante acqua fredda e lasciateli nell’acqua per una notte e mettete a scongelare in frigorifero dalla sera precedente la Zuppa di Pesce Rivamar.

Fate soffriggere in un ampio tegame uno spicchio d’aglio, due cucchiai di olio extravergine d’oliva e un rametto di rosmarino. Scolate i fagioli e metteteli nel tegame, copriteli con acqua fredda e portate a bollore, poi chiudete con il coperchio e fateli cuocere a fiamma media per circa un’ora. Salate a fine cottura.

Con un mestolo bucato, scolate una parte dei fagioli e mettetela da parte, poi scolate il resto dei fagioli e metteteli nel frullatore con quattro mestoli della loro acqua di cottura e frullate tutto. Tenete da parte la restante acqua di cottura per dopo ed eliminate il rametto di rosmarino.

Tritate la cipolla e il sedano, tagliate a cubetti la carota, poi metteteli a soffriggere con otto cucchiai di olio extravergine d’oliva dentro ad una casseruola abbastanza capiente da contenere la vostra ribollita. Nel frattempo pelate la patata e tagliatela a dadini, quindi aggiungetela al soffritto. Con un cucchiaio di legno schiacciate a parte i pomodori pelati e poi uniteli al soffritto, aggiungete anche mezzo peperoncino tritato e mescolate il tutto.

Lavate e tagliate a metà la verza eliminando la parte interna più dura e poi tagliatela a striscioline; lavate e tagliate a pezzetti la bietola e il cavolo nero, quindi aggiungete le verdure al soffritto. A questo punto versate nella casseruola la Zuppa di Pesce Rivamar e i fagioli frullati, coprite con il coperchio e portate ad ebollizione. Togliete il coperchio e lasciate cuocere per circa 45 minuti mescolando ogni tanto.

A fine cottura aggiungete i fagioli interi tenuti da parte e regolate di sale e pepe.

Sistemate le fette di pane sul fondo di una zuppiera e versateci sopra un paio di mestoli di zuppa bollente, quindi sistemate un altro strato di fette di pane e versate sopra dell’altra zuppa, continuate così finché non avrete terminato gli ingredienti.

Lasciate raffreddare e poi mettetela in frigorifero ad insaporire per un paio d’ore. Trascorso questo tempo il pane avrà assorbito il brodo, quindi mettete la ribollita sul fuoco e portate a bollore.

Aggiungete un filo di olio d’oliva a crudo e la ribollita di mare è pronta per essere servita.

 

Lo chef consiglia
Portatela in tavola il giorno successivo, dopo averla fatta bollire di nuovo e sarà ancora più gustosa!

Ingredienti
  • 1 busta di Zuppa di Pesce Rivamar
  • 350 g di fagioli cannellini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • 300 g di pomodori pelati
  • 300 g di sedano
  • 250 g di verza
  • 300 g di bietola
  • 300 g di cavolo nero
  • 1 patata
  • 1 carota
  • 1/2 peperoncino
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Fette di pane casereccio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Porzioni

4

Prepara questo piatto con la nostra "Zuppa di Pesce"