Triglie al cartoccio - Rivamar

Triglie al cartoccio

Livello

Facile

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

25 minuti

Le triglie al cartoccio sono un secondo piatto molto facile da preparare e davvero goloso.

Tagliate il ciuffo del finocchio e mettetelo da parte. Poi dividete a metà il finocchio ed eliminatene la parte più esterna. Infine, affettatelo finemente.

Sciacquate le olive ed eliminate il nocciolo. Poi pulite i pomodori, divideteli in due ed eliminate i semi. Infine, tagliateli a quadratini di circa 1 cm. A questo punto avete tutto quello che vi serve.

Sciacquate le triglie sotto acqua corrente. Ora potete passare a formare i cartocci.

Su un foglio di carta forno formate un letto di finocchi e adagiatevi sopra 2 triglie. Aggiungete i pomodori e le olive, un po’ di barbetta di finocchio e della scorza d’arancia grattugiata. Profumate con una foglia di basilico, un po’ di sale e pepe e infine un goccio d’olio. Chiudete il cartoccio come fosse una caramella.

Disponete i quattro cartocci su una teglia e cospargete con un po’ d’olio. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.

Infine portate in tavola le vostre sfiziose triglie al cartoccio.

 

Lo chef consiglia
Per rendere ancora più speciali le triglie al cartoccio basterà aggiungere una spruzzata di vino bianco all’interno dei fagotti, in questo caso però sarà necessario allungare i tempi di cottura che andranno da 25 minuti a circa 35 minuti, in modo tale da far asciugare per bene il vino.

Ingredienti
  • 8 Filetti di triglia Rivamar
  • 450 g di finocchi
  • 100 g di pomodori ramati
  • 140 g di olive di Gaeta
  • 40 g di scorza d’arancia
  • 4 foglie di basilico
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
Porzioni

4

Prepara questo piatto con i nostri "Filetti di Triglia"