Spaghetti di mare al cartoccio - Rivamar

Spaghetti di mare al cartoccio

Livello

Facile

Tempo di cottura

15 minuti

Gli spaghetti di mare al cartoccio sono un primo piatto classico e appetitoso, semplice e veloce da preparare.

Mettete in una pentola un filo d’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio schiacciato, lasciate insaporire qualche istante e poi togliete l’aglio; aggiungete i pomodorini tagliati a tocchetti e lasciate andare per qualche minuto.

A questo punto aggiungete il contenuto di una busta di Misto Scoglio Rivamar e un bicchiere di vino bianco. Nel frattempo mettete gli spaghetti a cuocere in abbondante acqua salata scolandoli molto al dente.

Terminate di preparare il sugo aggiustando di sale, mettendo un po’ di peperoncino e una manciata di prezzemolo.

A questo punto unite gli spaghetti al sugo, amalgamate il tutto e versatelo su un foglio di carta da forno unto d’olio d’oliva e disposto in una placca. Condite con un filo d’olio e chiudete il cartoccio, lasciate cuocere nel forno già caldo a 200° per 10 minuti.

Servite gli spaghetti dentro al cartoccio leggermente aperto. Deliziatevi il palato con gli spaghetti di mare al cartoccio.

 

Lo chef consiglia
Quando chiudete il cartoccio fate attenzione che il contenuto non venga troppo compresso.

Ingredienti
  • 1 busta di Misto Scoglio Rivamar
  • 180 g di spaghetti
  • 300 g di pomodori datterini
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • Peperoncino
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
Porzioni

2

Prepara questo prodotto con il nostro "Misto Scoglio"