L’anisakis simplex è un parassita dell’intestino che è spesso presente in molti pesci e mammiferi, tra questi:

  • tonno
  • salmone
  • sardine
  • acciughe
  • merluzzo
  • nasello
  • sgombro

Se il pesce non viene correttamente eviscerato l’anisakis può migrare dalle viscere alle carni, causando al consumo umano gravi problemi che portano alla cosidetta “parassitosi da anisakis”, nella sua forma acuta caratterizzata da dolori addominali, nausea e vomito. Le forme di parassitosi cronica possono portare ad ulcere, danni a milza, pancreas e fegato ma anche allo schock anafilattico. Molto spesso si ricorre alla chirurgia per debellare definitivamente il parassita.

La soluzione? Il congelamento

L’anisakis è un problema molto serio, i “rimedi della nonna” come aceto e limone in questo caso sono banditi, è bene rivolgersi alla scienza per avere le certezza del caso. Il ministero della sanità obbliga dal 1992 chi somministra pesce crudo o in salamoia all’utilizzo di pesce congelato o al congelamento preventivo (fare articolo e linkare).
Non è difficile evitare l’anisakis, di certo va posta molta attenzione al pesce azzurro, oltre a questo anche nell’acquisto di pesce fresco sarebbe bene praticare il congelamento dello stesso per almeno 4 o 5 giorni ed inoltre è bene preferire pesce eviscerato a quello con le viscere.

I consigli dell’esperto

Il sito Maremma Oggi ha realizzato una videointervista al pro rettore dell’Università della Tuscia Giuseppe Nascetti, il contenuto è reperibile a questo indirizzo (http://www.youtube.com/watch?v=a5-zQkRrYOU). L’esperto spiega che questi parassiti vivono in tutti i mari del mondo e conferma che la recente attenzione dei media (un servizio del programma “Le Iene” http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/182456/toffa-anisakis.html ha fatto molto scalpore in merito) al problema è frutto delle mutate abitudini alimentari dell’uomo che negli ultimi anni ha aumentato il consumo di pesce crudo.

Link

Attenzione al pesce servito durante l’aperitivo → http://archivio.panorama.it/piaceri/articolo/idA020001038366.art