Crema di ceci con baccalà

archiviata in

Mettete in ammollo i ceci in un recipiente pieno di acqua per 12 ore e fate lo stesso anche con il baccalà, ma in questo caso abbiate cura di cambiare l'acqua ogni due ore. In un tegame preparate un soffritto di sedano, carote, aglio e cipolla, quindi aggiungete i ceci scolati e copriteli con il brodo vegetale. Aggiungete anche il rosmarino e lasciate cuocere. In un'altra pentola fate lessare il baccalà per una decina di minuti con qualche foglia di alloro, quindi scolatelo e privatelo di eventuali pelle e spine. Quando i ceci saranno cotti, frullateli aggiungendo un po' di olio di oliva. Servite la vellutata ancora calda con il baccalà servito sopra, un filo di olio crudo e un rametto di rosmarino per decorazione.

Lo Chef consiglia...

Per una versione più ricca, infarinate il baccalà e friggetelo in olio bollente.