fbpx

Rivamar: leader nella filiera ittica di Rovigo e Chioggia!

Il “Distretto ittico di Rovigo” nasce nei primi anni 2000 e comprende le imprese della filiera ittica che operano nella provincia rodigina e anche in quella veneziana, e noi di Rivamar siamo fieri di farne parte.

Il “Distretto ittico di Rovigo” nasce nei primi anni 2000 e comprende le imprese della filiera ittica che operano nella provincia rodigina e anche in quella veneziana, e noi di Rivamar siamo fieri di farne parte.

È l’unico distretto a livello italiano che si occupa di tutte le operazioni di produzione: si parte dalle aziende di allevamento, sia di pescato che di molluschi, si passa all’industria conserviera, fino ad arrivare a chi si occupa della commercializzazione del fresco.

Oltre ai comuni circostanti la zona del Delta del Po, di recente si è unito anche il comune di Chioggia, un importantissimo snodo commerciale caratterizzato dalla presenza di un mercato ittico molto attivo, che promuove le eccellenze del territorio.

Il distretto comprende tantissime aziende e si occupa di attività che apportino miglioramenti alle condizioni economiche e sociali, che favoriscano l’occupazione in questo settore, che formino personale specializzato e che ricerchino nuovi mercati esteri in cui entrare, tutto ciò attraverso investimenti e attività di sviluppo. 

I fattori che determinano il successo del distretto di Rovigo e Chioggia sono diversi:

  • Le specie che popolano la nostra zona: pesce azzurro, di acqua dolce o molluschi. Grazie alle loro caratteristiche, poi, molti prodotti vengono definiti come eccellenze: le cozze di Scardovari, le vongole veraci del Polesine e le anguille del Delta del Po sono stati inseriti nell’Albo dei Prodotti tradizionali italiani del Ministero delle Politiche Agricole.
  • La lavorazione e trasformazione dei prodotti ittici: surgelati, pesce fresco oppure prodotti pronti sono di altissima qualità e vengono commercializzati anche in paesi esteri, come Germania, Spagna, Belgio e Paesi Extra-Europei.
  • “Settore a km zero” e certificazioni: il prodotto ittico viene lavorato nelle immediate vicinanze delle zone di pesca e questo è l’unico distretto italiano che vanta della certificazione ISO 9001 per i processi di lavorazione.

Altro compito importantissimo di questo distretto è quello di favorire il dialogo tra tutti gli attori della filiera ittica: dall’allevatore, a chi trasforma il prodotti, al venditore, e pure alle istituzioni che tramite diverse iniziative possono tutelare questo settore e accrescerne l’economia.

Grazie all’attenzione verso tutte queste tematiche, alla costante ricerca tecnologica appoggiata da laboratori specializzati e alla voglia di crescere delle aziende che ne fanno parte, il distretto di Rovigo e Chioggia è riuscito a imporsi sia a livello Nazionale sia a livello estero come eccellenza e come leader nella produzione di molluschi e prodotti ittici trasformati. 

Diverse sono le aziende che si impegnano e concorrono alla crescita economica di questo settore, e noi di Rivamar, siamo stati individuati come un’eccellenza tra le aziende leader del territorio. Sapere di fare parte di questa rete di eccellenze e di poter dare un reale contributo alla realtà della nostra provincia e dell’intera filiera ittica, ci rende davvero orgogliosi e speranzosi di poter fare sempre meglio anche in futuro.