Baccalà in cassuola

archiviata in

Prendere un tegame abbastanza largo (meglio se di terracotta) e con un filo d’olio far appassire gli spicchi d’aglio pelati e schiacciati, unire la passata di pomodoro e far insaporire il tutto per circa 20 minuti a fuoco lento e a coperchio socchiuso. Tagliare il baccalà in pezzetti rettangolari, infarinarli e friggerli un po’ alla volta in abbondante olio bollente. Quando saranno dorati, sgocciolarli e deporli ad asciugare sopra la carta assorbente. Prendere la salsa preparata con il pomodoro, unire l’uvetta i pinoli le olive e i capperi mescolando con cura, aggiungere infine i pezzetti di baccalà. Lasciare riposare per una ventina di muniti, verificare il sale quindi servire.

Lo Chef consiglia...

Preparate il piatto il giorno prima così che i sapori si leghino meglio tra loro e abbinatelo ad un vino ...