Stoccafisso al funghetto - Rivamar

Stoccafisso al funghetto

Livello

Facile

Tempo di cottura

180 minuti

Lo stoccafisso al funghetto è un delizioso secondo piatto che richiede un po’ di tempo nella cottura, ma è molto semplice da preparare.

Lavate e sbollentate i pomodori, pelateli e spezzettateli. Lavate il basilico e sminuzzatelo con le mani.

Fate lessare lo Stoccafisso Rivamar in una pentola con acqua leggermente salata per circa 2 ore e mezza. Sgocciolatelo, toglietegli la pelle e le lische e tagliatelo a pezzi piuttosto grandi.

Sbucciate l’aglio, sminuzzatelo e fatelo soffriggere in una padella con l’olio extravergine d’oliva, poi eliminate l’aglio e versate nella padella la polpa di pomodoro, il basilico, sale e pepe. Cuocete per circa 10 minuti.

Infarinate i pezzi di stoccafisso e uniteli alla salsa di pomodoro, facendoli cuocere per circa 20 minuti.

Servite in tavola lo stoccafisso al funghetto caldo.

 

Lo chef consiglia
Se non avete timore dei grassi, al posto della salsa di pomodoro e dell’olio d’oliva, potete usare lo strutto.

Ingredienti
  • 800 g di Stoccafisso Rivamar già ammollato
  • 500 g di pomodori
  • 40 g di farina
  • Alcune foglie di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Porzioni

4

Prepara questo piatto con il nostro "Stoccafisso"
Altre ricette