Stoccafisso ai carciofi

Livello

Facile

Tempo di cottura

20 minuti

Lo stoccafisso ai carciofi è un secondo piatto delizioso e molto saporito. La ricetta è davvero facile e veloce da preparare.

Cuocete lo Stoccafisso Rivamar in acqua bollente per circa 10 minuti, quindi toglietelo dall’acqua e tagliatelo a pezzi. Pulite e tagliate a pezzi anche i carciofi, poi cuoceteli in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva fino a che non saranno ben dorati.

Tritate con un mixer la menta, il sale, il pepe e po’ di olio d’oliva, fino ad ottenere una salsa.

Impiattate posizionando i carciofi e adagiatevi sopra lo stoccafisso. Guarnite con la salsa alla menta e servite in tavola il vostro delizioso stoccafisso ai carciofi.

Per rendere il piatto ancora più colorato, è possibile decorarlo con dei chicchi di melograno.

Fonte: www.fiordisapori.it

 

Lo chef consiglia
Grazie al processo di essicazione, le carni dello stoccafisso rimangono compatte e saporite anche dopo la fase di ammollo. Questo permette di ottenere bocconcini golosi e gustosi per le più svariate ricette.

Ingredienti
  • 500 g di Stoccafisso Rivamar ammollato
  • 50 g di menta
  • 4 carciofi
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Porzioni

4

Prepara questo piatto con il nostro "Stoccafisso"
Altre ricette