Tagliatelle al pesto e vongole - Rivamar

Tagliatelle al Pesto e Vongole

Livello

Media difficoltà

Tempo di cottura

30 minuti

Le tagliatelle al pesto e vongole sono un primo piatto raffinato, gustoso e salutare.

Prendete le Vongole Veraci surgelate Rivamar e mettetele in una padella con un filo di olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e due rametti di prezzemolo. Lasciatele cuocere lentamente finché non si aprono.

Nel frattempo prendete i pistacchi e frullateli insieme al pecorino, a quattro cucchiai di olio d’oliva e uno spicchio d’aglio.

Scolate le vongole e toglietele dal guscio (non tutte però!), filtrate l’acqua di cottura e unitela al composto che state frullando. Continuate a frullare fino ad ottenere una crema morbida.

Mettete le tagliatelle in acqua bollente e fatele cucinare. Prendete i pomodorini secchi e tagliateli a metà.

In una padella capiente fate scaldare uno spicchio d’aglio con un filo di olio d’oliva, aggiungete i pomodorini e cuocete per 5 minuti. Unite le vongole e sfumate con il vino bianco. Salate e pepate.

Quando le tagliatelle sono cotte, scolatele e mettetele in padella con il pomodorini e le vongole. Aggiungete anche il pesto e mescolate tutto. Fate saltare per un minuto e poi portate in tavola le vostre tagliatelle al pesto e vongole.

 

Lo chef consiglia
Potete guarnire il piatto con qualche pistacchio intero.

Ingredienti
  • 1 confezione di Vongole Veraci Rivamar
  • 350 g di tagliatelle
  • 3 spicchi d’aglio
  • 80 g di pistacchi
  • 20 g di pecorino
  • 100 g di pomodorini secchi
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Porzioni

4

Prepara questo piatto con le nostre “Vongole Veraci surgelate”
Altre ricette