Vellutata di ceci e baccalà

Livello

Media difficoltà

Tempo di cottura

120 minuti

La vellutata di ceci e baccalà è un piatto davvero leggero e delicato. La preparazione richiede pazienza ma il risultato è assicurato.

Mettete a bagno i ceci in abbondante acqua tiepida e lasciateli riposare per circa 24 ore. Trascorso questo tempo scolateli e versateli in una casseruola con uno spicchio d’aglio in camicia e un rametto di rosmarino. Copriteli di acqua e mettete la casseruola sul fuoco fino a che l’acqua non bollirà.

A questo punto abbassate la fiamma, salate e lasciate cucinare per un altro paio d’ore, fino a che i ceci non si saranno ammorbiditi per bene. Una volta cotti tritateli nel passaverdure e diluite la purea ottenuta con parte dell’acqua di cottura.

Passate ora alla preparazione del baccalà utilizzando i Filetti di Merluzzo Rivamar, che dovranno essere lasciati in frigo per una notte a scongelare, e insaporiteli con del pepe e un filo d’olio. Metteteli a cucinare su una padella antiaderente – senza condimento – e adagiatevi i filetti con la pelle che poggia sul lato della fiamma. Lasciateli cucinare per circa 5 minuti a fuoco moderato, girateli e lasciateli un altro paio di minuti. A questo punto toglieteli dal fuoco, rimuovete la pelle e tagliateli a tocchettini.

Aggiungete alla zuppa di ceci qualche fogliolina di rosmarino, unite i filetti di merluzzo filettati e poi salate e pepate abbondantemente. Assicuratevi che la vostra vellutata di ceci e baccalà sia ben calda e servitela in tavola.

Ingredienti
  • 300 g di Filetti di Merluzzo Rivamar
  • 200 g di ceci secchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • Acqua naturale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Porzioni

4

Prepara questo piatto con i nostri "Filetti di Merluzzo Nordico"
Altre ricette