Amatriciana di mare con le cozze - Rivamar

Amatriciana di mare con le cozze

Livello

Facile

Tempo di cottura

20 minuti

L’amatriciana di mare con le cozze è una variante deliziosa e un po’ particolare di un primo piatto classico della cucina italiana.

Prima di cominciare la preparazione, lasciate le Cozze Rivamar a scongelare per una notte in frigorifero.

Fate soffriggere l’aglio tritato in una casseruola con l’olio extravergine d’oliva e il peperoncino, aggiungete i pomodori pelati, un pizzico di sale e fate cuocere per circa 10 minuti.

Mettete le cozze in una padella, chiudete con il coperchio, alzate la fiamma e fatele cuocere finché non si saranno aperte, ci vorranno circa 10 minuti. Spegnete la fiamma, filtrate il liquido di cottura ed eliminate le conchiglie che non si sono aperte.

Tagliate il guanciale a cubetti e mettetelo a rosolare in una padella con un filo di olio d’oliva.

Versate il liquido di cottura delle cozze nella casseruola con la polpa di pomodoro e fate evaporare, poi aggiungete le cozze.

Mettete a cuocere la pasta in una pentola di acqua salata e scolatela quando è ancora al dente.

Versate la pasta nella casseruola con le cozze e i pomodori, quindi aggiungete il guanciale, il pecorino romano grattugiato e un pizzico di prezzemolo tritato.

Fate saltare per un paio di minuti e poi portate in tavola la vostra amatriciana di mare con le cozze.

Ingredienti
  • 1 Kg di Cozze Rivamar
  • 350 g di bucatini
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 60 g di guanciale
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • 2 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Sale q.b.
Porzioni

4

Prepara questo piatto con le nostre “Cozze surgelate”
Altre ricette